Successione automatica nei contratti relativi all’azienda ceduta ed onere di comunicazione

Successione automatica nei contratti relativi all’azienda ceduta ed onere di comunicazione. Commento alla ordinanza 29 dicembre 2020, n. 29806 Corte di Cassazione, civ. sez. VI. La successione nei contratti relativi “all’esercizio dell’azienda che non abbiano carattere personale avviene, a norma dell’art. 2558 c.c., ope legis ed è efficace nei confronti del terzo contraente senza che egli…

Details

Lo Studio Borrelli nella lista dei 100 Professionals del 2021 di Forbes

“Abbiamo selezionato 100 studi di Professionals raccontando le loro peculiarità in modo essenziale ma, crediamo, efficace, disegnando uno spaccato di questa professione che poi è la fotografia del Paese.” Lo Studio Legale Borrelli è stato fondato nel 2008 dall’avvocato Paolo Borrelli che, attraverso la creazione di una realtà giovane e dinamica, ha profuso grandi energie…

Details

I passi dal diritto civile alla crisi d’impresa

Ci sono momenti nella vita in cui, purtroppo, il solo dialogo costruttivo tra due parti in gioco e in contrapposizione tra loro non basta per risolvere i problemi presenti. In questi casi bisogna necessariamente rifarsi ad una figura competente, esperta e di assoluta fiducia per provare a trovare un compromesso, o per andare avanti fino…

Details

È consumatore chi presta fideiussione per finalità non inerenti la propria attività, anche se il debito garantito ricade su un soggetto professionale

Con una recente pronuncia la Cassazione civile, sez. VI, (16 gennaio 2020, n. 742) ha chiarito che la persona fisica che, al di fuori dell’ambito dell’attività professionale eventualmente svolta, presta fideiussione a garanzia di un debito di un soggetto “professionale”, non può essere automaticamente esclusa dallo status di consumatore, in quanto l’accessorietà della fideiussione non…

Details

Principali interventi per favorire l’accesso al credito contenuti nel decreto legge 17 marzo 2020 n.18 c.d. “Cura Italia” e nel Decreto Legge 8 aprile 2020 n. 23 c.d. “liquidità”

Nel presente documento si illustrano i principali interventi per favorire l’accesso al credito contenuti nel D.L. 17 marzo 2020 n. 17 c.d. “Cura Italia” e nel D.L. 8 aprile 2020 n. 23 c.d.“Liquidità”, che hanno ottenuto da parte della Commissione Europea l’autorizzazione necessaria per garantire la piena operatività degli strumenti messi in campo dal Governo. Atteso che…

Details

Fallimento: prededucibilità dei crediti maturati dall’Avvocato che abbia predisposto la domanda di concordato.

Nota a sentenza della Cassazione civile, sez. I, 09 Gennaio 2020, n. 220. Pres. De Chiara. Est. Amatore. La Corte di Cassazione è tornata a pronunciarsi sulla questione della preduducibilità del credito dell’avvocato che abbia predisposto la domanda di concordato preventivo, confermando quanto già statuito in un precedente arresto del 2018 (cfr. Cass. civ., Sez.…

Details

Sistema società: il fallimento “omisso medio” nel concordato preventivo liquidatorio con cessio bonorum

Il fallimento “omisso medio” nel concordato preventivo liquidatorio con cessio bonorum. Ho scritto questo contributo su Sistema Società del sole24ore, dove affermo la “violenza” giuridica del Fallimento senza prima la revoca del concordato preventivo e gli effetti devastanti per i creditori, che hanno già accettato la “cessio bonorum” quale soddisfazione delle loro pretese….e che subiscono…

Details

Si può applicare per via analogica una norma inesistente al momento un cui venne ad esistenza la fattispecie concreta?

Cassazione n. 5022/2020 La domanda di risoluzione per inadempimento nei contratti di durata è inammissibile laddove non produca effetti sostanzialmente diversi da quelli già verificatisi (cass. n. 2643 del 1968); ad esempio dopo la scadenza del termine. Ciò non vale per il leasing traslativo i cui effetti e retroattività sono regolari dall’art. 1526 c.c. Se…

Details